Desiderio: Come cambia la percezione da materiale a spirituale

Si, sono proprio convinto che non ci avete fatto caso. Ma in questo periodo di grandi cambiamenti, il desiderio umano è cambiato, e anche la sua stessa percezione.

Patiamo da un’assioma: Desiderare qualcosa o qualcuno, rientra nelle pulsioni umane e quindi fisiologicamente è normale. Ma ciò che è cambiata di esso è la “percezione”. Mi spiego meglio.

Fino al febbraio 2020, tutti quanti viveva uno stile di vita diverso, però incentrato sul consumo di tanta materia, che ci riempiva gran parte del tempo, cercando di colmare le nostre lacune e mancanze.

Ora però la storia si è invertita. Causa chiusure, lock down e passare tanto tempo a casa, ci siamo allontanati da tutta quella oggettistica superflua e abbiamo scoperto che il nostro desiderio fondamentale “è non avere quell’oggetto, ma cosa ricorda esso, è non consumare troppa carne, ma cosa la carne ci porta ad avere come benefici sia fisici e spirituali”.

Oggi noi, non desideriamo molto il computer o tv di ultima marca, ma vogliamo semplicemente passare una giornata o del tempo con i nostri cari, passeggiare all’aria aperta in un parco, bosco, mare o montagna con i nostri cani, o anche mangiare un gelato in compagnia di amici.

Fateci caso, nei miei esempi si parla di pezzi di vita, non di oggetti mancanti. Penso non solo a me stesso, ma anche ai miei coetanei, che oggi più che mai ardono di voglia sia fisica, che spirituale di abbracciare, fare l’amore, anche forte con i loro partner fino a dimenticarsi il mondo esterno. Perché l’amore, il sesso, un’amicizia racchiudono lo spirito dell’essenza e non il materialismo degli oggetti.

Pubblicato da alemasux

Benvenuti nella pagina. Se siete venuti fin qui è perché siete come me spinti da curiosità, riflessioni e spunti personali. Condividere con gli altri, e anzi aggiungere un vostro pensiero, aumenterà la mia e la nostra consapevolezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: