Extraterrestri: Tra meno di 180 giorni i documenti definitivi

In questo incredibile periodo, sicuramente a molti (ma per fortuna non a tutti), è sfuggita la notizia che, tramite uno degli ultimi ordini esecutivi da Presidente in carica Donald Trump, firmò un documento che entro 180 giorni (e questo documento risale allo scorso gennaio), il “rilascio” o in gergo “declassificazione” completo da parte sia del Pentagono che della CIA dei “documenti” considerati “top secret” da parte del governo degli Stati Uniti nei confronti di tutti quegli studi ed avvistamenti emersi e fatti in moltissimi anni.

Molte sono le storie di avvistamenti di “dischi volanti” ed “oggetti non identificati” da parte di persone comuni o magari di piloti di aerei sia militari che civili.

Ma questa notizia ha del clamoroso!

In quanto anche se come penso non sapremo mai realmente la verità, l’ammissione che ci siano state in passato, o che ci sono tutt’ora entità non terrestri presenti nel nostro pianeta cambierebbe per sempre la nostra visione della vita, ancor di più del covid.

Dai dipinti e disegni degli antichi egizi,  alle navicelle naziste, passando per la navicella caduta a Roswell, fino alla creazione della famosa base segreta “AREA 51”, il velo di mistero e curiosità su contatti extra dimensionali ha sempre affascinato una grande fetta di persone, che siano presunti ufologi, complottisti da bar, teorici della cospirazione o semplicemente dei curiosi.

Rettiliani, Annunaki, Pleiadiani, Andromediani, ci sono molte storie anche sulle “varie razze” aliene.

Un altro aspetto che lega da sempre gli alieni, sono i loro esperimenti o presunti tali, tramite i “rapimenti alieni” o chiamati in gergo ABDUCTION, di cui anche in questo caso ci sono sparse nel mondo a centinaia di migliaia di documenti e testimonianze

Molti sarebbero gli argomenti da affrontare, di cui però non sono un’esperto, ma solo un curioso personaggio che è in attesa di sapere come vada a finire questa affascinante storia.

Pubblicato da alemasux

Benvenuti nella pagina. Se siete venuti fin qui è perché siete come me spinti da curiosità, riflessioni e spunti personali. Condividere con gli altri, e anzi aggiungere un vostro pensiero, aumenterà la mia e la nostra consapevolezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: