Comfort Zone: Rimanere dentro o cercare nuove opportunità

COMFORT ZONE: O semplicemente “zona di comfort”, spesso in questo periodo abbiamo sentito nominare queste parole, ma cosa vuol dire?

Personalmente credo che sia quella parte del nostro cervello che riunisce in un unicum di situazioni benevole e non, in cui ci si sente in un limbo, tra il rimanere li e quindi (essere quindi coscienti e consapevoli delle proprie capacità) e abbandonarla, forse perché spinti da un mix di curiosità, di stanchezza, ansia e depressione.

Ma soprattutto chi riguarda? Io penso che sia molto soggettiva, ma che comunque riguardi principalmente la “fetta” di popolazione che va dai 20 ai 45 anni, in cui c’è quel mix tra paura e voglia di cambiare, col passare degli anni poi, penso che si raggiunga uno stato di accettazione delle cose, anche attraverso un vero e proprio bilancio di mezza età e si rimane li dove si è certi di essere, nel bene o nel male.

Certe volte non è facile prendere una decisione, proprio ora che regna l’incertezza, e che la paura di fare un passo più lunga della gamba, ci costi magari anche la derisione dei nostri cari.

E quindi cosa fare? Non ho una bacchetta magica, ma vi racconto di me, della mia esperienza.

Spinto dalla voglia di uscire da questa “zona”, e quindi preso atto che tanto non ho nulla da perdere, anzi, tanto da apprendere, mi sono iscritto su questa piattaforma e ho iniziato a scrivere ciò che penso senza avere la briga di essere chissà chi. Successivamente ho aperto anche un mio angolo personale, ma condivisibile a chiunque voglia scoprire il mio mondo, il mio blog, dove faccio continui passi per uscire da questa COMFORT ZONE.

Ci sarà chi al posto del blog, aprirà un sito di cucina perché ama cucinare, oppure si apre un  canale su Youtube, chi lo farà per il cucito, chi per la recitazione, chi perché vuole reinventarsi da zero, un po’ anche come faccio io, ma di sicuro sempre più persone abbandonano questa “zona di comfort” per approdare in lande tipiche del film “Lo Hobbit”, ma un po’come il protagonista Bibbo Baggins, la nostra curiosità di sapiens ci porterà verso nuovi mondi.

Pubblicato da alemasux

Benvenuti nella pagina. Se siete venuti fin qui è perché siete come me spinti da curiosità, riflessioni e spunti personali. Condividere con gli altri, e anzi aggiungere un vostro pensiero, aumenterà la mia e la nostra consapevolezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: